Oggi il papa a Milano ha esercitato il suo potere nei confronti dei suoi fedeli, io la chiamo; circonvenzione. 

Ho ascoltato alcune sue parole in tv e trovo raccapricciante che la chiesa continui a parlare di un dio che è stato artificiosamente eleborato dalla teologia attraverso la bibbia che mai parla di dio, perché non esiste detto termine in ebraico, perché nella bibbia non esiste il monoteismo e, anzi, non esiste il teismo. 

Spero che a quest’insieme di libri venga dato, al più presto, la giusta dignità perché quei libri raccontano di fatti concreti, molto probabilmente accaduti, lontani, però, da quei concetti spirituali e teologici inseriti con forza che nulla c’entrano con quegli scritti!

Annunci